1. Vai alla navigazione
  2. Vai al contenuto
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti OnlusSezione Provinciale di Bolzano

Giornata nazionale del cieco e festa prenatalizia il 21 dicembre

Foto di gruppo con il Vescovo Karl Golser e il Cappellano August Prugger
Foto di gruppo con il Vescovo Karl Golser e il Cappellano August Prugger
Domenica 13 dicembre al centro ciechi S. Raphael di Bolzano è stata celebrata la „Giornata nazionale del cieco“ e la consueta festa prenatalizia. Alla manifestazione hanno partecipato più di 180 persone tra soci e accompagnatori.
Tra le autorità il Presidente Josef Stockner ha potuto salutare il Vice Prefetto Vicario Pasquale Aversa, Gianfranco Vanzetta dell’Unione Ciechi e Ipovedenti di Trento, Dietmar Graff dell’Associazione Ciechi del Nordtirolo il Presidente dell'Associazione Sordomuti Benedikt Gasser.
La Santa Messa è stata celebrata dal Vescovo di Bolzano-Bressanone, Monsignor Karl Golser e dal Cappellano August Prugger. La festa è stata arricchita come di consueto da un accompagnamento musicale dal vivo della banda musicale Zwölfmalgreien.
Di seguito sono stati premiati con una medaglia e un piccolo omaggio tre minorati della vista che da 50 anni sono soci dell’Unione.
La festa è terminata con il pranzo sociale e con i migliori Auguri per le prossime feste e per l’anno 2010.

Premiazione di un socio di lunga data
Premiazione di un socio di lunga data
Soci e accompagnatori durante la festa
Soci e accompagnatori durante la festa
Accompagnamento musicale della banda Zwölfmalgreien
Accompagnamento musicale della banda Zwölfmalgreien

Diversi settimanali e mensili registrati su cassetta o su CD

Persona che ascolta un audiolibro
Comunichiamo che sono disponibili le seguenti riviste su CD (in formato MP3):
  • Senior - bimestrale per gli anziani, abbonamento € 2,60
  • Sonorama - mensile che tratta argomenti di cultura generale, abbonamento € 15,50
  • Kaleîdos - mensile per donne - gratuito
  • Pub - mensile per giovani - abbonamento € 2,60

Per abbonarsi preghiamo di versare il relativo importo direttamente sul conto corrente postale n. 279018 intestato a "Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti ONLUS - Via Borgognona 38, 00187 Roma", mettendo come causale il nome della rivista.

Inoltre, è possibile ricevere gratuitamente tramite i centri del Libro Parlato altre riviste registrate su cassetta, come ad esempio “Focus“, "Gente Mese" e "National Geographic“, ecc.
La Cooperativa Sociale "Senza Barriere" di Scurelle (TN) invece, offre diversi periodici in voce, come "Audio info Regione", sull’attività istituzionale e culturale della Regione Trentino Alto Adige (edizione bilingue) o "Turismo per tutti" sul turismo e sulla cultura accessibile. Sempre presso questa Cooperativa è possibile noleggiare audiofilm e audiodocumentari, nei quali una voce descrive le scene prive di dialogo.

Sono disponibili diverse riviste su CD (formato daisy) anche in lingua tedesca, come ad esempio “Geo”, “Focus” e “Das Wartezimmer” (rivista sulla salute).
Informazioni più dettagliate possono essere richieste presso il nostro ufficio.

Parcheggio sugli stalli a pagamento (strisce blu): a pagamento anche per i disabili

Secondo quanto stabilito da una recente sentenza della corte di cassazione, i possessori muniti dell’apposito contrassegno per invalidi, che parcheggiano sugli stalli a pagamento (strisce blu), essendo occupati i posti riservati agli invalidi, devono pagare la relativa tariffa (sentenza n. 21271 del 05.10.2009). Per evitare un’eventuale sanzione, consigliamo di rispettare tale disposizione.

Assemblea Autunnale dei soci il 30 ottobre 2009

Il 30.10.2009 ha avuto luogo l’Assemblea autunnale dei soci della nostra Associazione. Vi hanno partecipato 40 soci e accompagnatori. Il Consiglio ha messo a votazione la relazione programmatica nonché il bilancio preventivo per l’anno 2010. È stata colta inoltre l’occasione per scambiare opinioni nonché di curare i contatti tra i funzionari, i soci e gli interessati. L’Assemblea è stata conclusa con una merenda trascorsa piacevolmente in compagnia.

I partecipanti all'Assemblea durante la lettura dei documenti
I partecipanti all'Assemblea durante la lettura dei documenti
Il Consiglio durante l'Assemblea
Il Consiglio durante l'Assemblea

Diffusione del "Südtiroler Hauskalender 2010"

Südtiroler Hauskalender 2010
Anche quest'autunno viene diffuso il "Südtiroler Hauskalender" a favore dell'Unione Ciechi e Ipovedenti.
Per questa iniziativa cerchiamo collaboratori in diverse zone dell'Alto Adige, e precisamente nella zona di Bressanone, nella Bassa Atesina e Oltradige, nella Val di Vizze e Val Passiria, nonché nella bassa Val Venosta. Per la distribuzione è prevista una buona provvigione. Gli interessati sono invitati a contattare il nostro ufficio il prima possibile.
Preghiamo di passar parola di questa offerta anche fra conoscenti e familiari, grazie!

60 anni di impegno in favore dei Ciechi e degli Ipovedenti dell'Alto Adige - Festa per il giubileo e incontro con i cittadini

Josef Stockner
Josef Stockner
Nel 2009 la nostra Sezione Provinciale celebra i suoi 60 anni di esistenza. Per questa occasione il 26.09.2009 è stata organizzata una festa di giubileo nonché una giornata informativa alla quale sono stati invitati i ciechi e ipovedenti di tutta l'Alto Adige, gli accompagnatori e amici, nonché le autorità. Si é scelto di festeggiare l'evento sul piazzale festivo dei prati del Talvera di Bolzano in mezzo alla vita pubblica per stare in contatto con la popolazione. Con la cerimonia di apertura ha preso il via la manifestazione. Il presidente dell'Unione Josef Stockner ha dato il benvenuto ai 250 partecipanti e ha riferito sull'attivitá degli ultimi 60 anni.

Si é proceduti con il discorso del Vicepresidente nazionale Prof. Enzo Tioli, seguito dai saluti e le congratulazioni di diverse autorità: l'assessore Richard Theiner, la vicepresidente della Regione Martha Stocker, il vicesindaco Oswald Ellecosta, la senatrice Luisa Gnecchi, la direttrice d'ufficio Luciana Fiocca nonché i rappresentanti dell'Unione Ciechi e Ipovedenti di Trento e del Tirolo, del Centro Ciechi St. Raphael, del Associazione Invalidi e Sordomuti.

La consegna degli audiolibri
La consegna degli audiolibri
Alcune autoritá
Alcune autoritá
Di seguito alcuni scolari, accompagnati dalla Profesoressa Signora Valentina Mignolli hanno consegnato alcuni audiolibri, da loro prodotti in favore dei minorati della vista, nell’ambito del progetto "Il libro Parlante" promosso dall’Istituto Pedagogico della Sovrintendenza Scolastica in lingua italiana. Josef Stockner ha ringraziato i ragazzi per la loro franchezza e il loro impegno. Molto attesa era la presentazione del nuovo opuscolo "Spiragli di luce" che é stato edito in occasione del giubileo (vedi articolo successivo).

Buon umore durante la festa
Buon umore durante la festa
La cerimonia è stata intrattenuta dal gruppo musicale giovanile "Jungböhmische" di Velturno, Herbert Denicolò ha condotto la festa.

Dopo il pranzo sociale, nel pomeriggio, é seguita la giornata informativa, durante la quale è stato possibile richiedere informazioni sull'attivitá dell'Unione e su provvedimenti in favore della prevenzione della cecitá (i bambini hanno ricevuto in regalo un cartone animato con consigli per la protezione degli occhi). È stata inoltre presentata la scrittura per ciechi, e molti hanno colto l'occasione per fare esperienze con gli occhi bendati, facendo ad esempio una pedalata in tandem, o intrattenendosi con giochi da tavolo e con il bowling da tavolo. Altri invece hanno trascorso il tempo in modo piacevole in compagnia, o si sono svagati ballando accompagnati dalla fisarmonica del socio Hubert Tscholl. La manifestazione si é conclusa nel tardo pomeriggio con il ritorno a casa degli ospiti, che si sono avviati con una rosa rossa di carta in mano, ricevuta come omaggio, che gli ricorderà ancora a lungo questa meravigliosa giornata di festeggiamenti, attenzione pubblica e incontri.

Sul tandem con gli occhi bendati
Sul tandem con gli occhi bendati
Giocare a "Non t'arrabiare" tastando
Giocare a "Non t'arrabiare" tastando
Come ricordo: una rosa rossa di carta
Come ricordo: una rosa rossa di carta

Opuscolo "Spiragli di luce - 60 anni Unione Ciechi e Ipovedenti Bolzano"

Copertina dell'Opuscolo
Copertina dell'Opuscolo
In occasione del giubileo è stato pubblicato l'opuscolo "Spiragli di luce" che è stato presentato il 26.09.2009. Con l'opuscolo non si intende soltanto fornire uno sguardo retrospettivo sull’attività della nostra associazione, ma anche dare spazio alle aspettative per il futuro espresse da alcuni soci. L’opuscolo si propone inoltre di informare sulle diverse implicazioni della minorazione visiva: con il supporto di numerose foto vengono fornite informazioni sul gruppo di persone rappresentato, simulate le conseguenze di alcune malattie visive e illustrata la vita quotidiana di alcuni minorati della vista. Un capitolo sugli ausili a supporto dell'autonomia nonché un elenco delle attività dell'Unione intendono mostrare possibilità e aiuti per persone cieche e ipovedenti. Di seguito è possibile scaricare il file dell'opuscolo in formato Pdf.

Spiragli di Luce60 anni Unione Ciechi e Ipovedenti Bolzano
4.34 Mb

Tour in tandem del Gruppo Sportivo Non-e Semivedenti Bolzano

Foto di gruppo dei partecipanti
Foto di gruppo dei partecipanti
Attività sportiva praticata tra amici – questo è ciò che hanno vissuto le 10 coppie che hanno preso parte all’edizione 2009 del tour in tandem del GSD Non- e Semivedenti Bolzano.
Il giro ciclistico ha portato i partecipanti da San Lorenzo lungo la bassa Valle Pusteria fino a Bressanone, dove è stata fatta una pausa di pranzo, per poi proseguire fino a Bolzano (80 km).
Già da maggio e ancora fino a settembre il Gruppo Sportivo svolge settimanalmente dei tour in tandem serali con partenza da Bolzano.

Per il 12.09. è in programma la partecipazione alla Gara Ciclistica Internazionale a Castelbello, organizzata dal referente per lo sport disabili nella federazione delle associazioni sportive VSS.

Soggiorno marino dei soci dal 21 giugno al 04 luglio 2009 a Tirrenia

Divertimento vacanziero e occasione di scambio

Alcuni partecipanti sulla spiaggia del Centro
Alcuni partecipanti sulla spiaggia del Centro
Estate, sole, spiaggia e mare, ma anche la possibilità di stare con altri minorati della vista e l’occasione di scambio tra di loro; tutti questi aspetti hanno potuto godersi i partecipanti di questa edizione del soggiorno marino della nostra associazione.
Il soggiorno ha avuto luogo dal 21.06 al 04.07.2009 a Tirrenia, in provincia di Pisa, dove si trova il Centro Vacanze nazionale dell’Unione Ciechi e Ipovedenti. Detto Centro è allestito appositamente per i ciechi e gli ipovedenti e da anni è meta fissa del gruppo di Bolzano, il quale quest’anno ha contato la partecipazione di 42 persone (soci, accompagnatori e familiari).

Esercizi in spiaggia
Esercizi in spiaggia
La nostra sezione organizza annualmente, oltre a diverse attività di costituzione della comunità, un soggiorno marino per i soci; e non solo per proporre delle vacanze al mare con gli accompagnatori in un ambiente adatto, ma anche per promuovere l’incontro e lo scambio di esperienze tra i minorati della vista nonché tra i loro familiari. Il Centro Vacanze dell’Unione è l’ambiente adatto per questa iniziativa. Gli aiuti di orientamento predisposti, come ad esempio i percorsi tattili sul piano di calpestio, i corrimano e il semaforo acustico permettono ai minorati della vista di muoversi in maggior parte autonomamente. Qualora ciò non fosse possibile, gli stessi vengono sostenuti dagli accompagnatori vedenti.

In un momento di relax nel giardino del Centro
In un momento di relax nel giardino del Centro
Foto di gruppo dei vacanzieri
Foto di gruppo dei vacanzieri

Una firma per la solidarietà

Dacci il cinque: firma per la solidarietà

IL 5 PER MILLE ALLA NOSTRA UNIONE
Codice Fiscale: 80015390216

Anche quest’anno i contribuenti hanno la possibilità di destinare, senza spendere nulla, la quota del cinque per mille delle proprie tasse alla Sezione Provinciale di Bolzano dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS, facendo inserire nell’apposito spazio all’interno dei moduli della dichiarazione dei redditi (730/2009 o UNICO 2009 PF) il codice fiscale dell’Unione: 80015390216.
Per coloro che non devono redigere alcuna dichiarazione dei redditi, basta invece indicare sul modulo allegato al modello CUD 2009, il codice fiscale, firmare e consegnare il modulo all’ufficio postale, alla propria banca oppure al nostro ufficio in Via Garibaldi 6 a Bolzano.
Chiediamo di sfruttare questa possibilità e di divulgarla tra i propri familiari e conoscenti.
Le assicuriamo, che con questo gesto Lei contribuirà in modo significativo al sostegno delle persone cieche ed ipovedenti dell'Alto Adige.
RINGRAZIAMO FIN D'ORA DI CUORE TUTTI COLORO CHE CI VORRANNO SOSTENERE!


4 aprile 2009: Assemblea generale dei soci

Il Presidente Sezionale Josef Stockner, in occasione dell'Assemblea Generale, svoltasi sabato 4 aprile, ha potuto salutare, oltre ai 70 soci e accompagnatori vedenti, i seguenti ospiti d’onore: il primo cittadino di Bolzano Luigi Spagnolli; la direttrice dell’Ufficio invalidi civili Luciana Fiocca in rappresentanza dell’assessore provinciale Theiner; in rappresentanza dell’assessore provinciale Repetto la sua collaboratrice Silvia Casazza nonchè la Presidente del Centro Ciechi “S. Raphael” Mariedl Pircher.
Il Consiglio Direttivo ha sottoposto all’approvazione dei soci la relazione morale e finanziaria sull’attività svolta nel 2008, le risultanze del conto consuntivo 2008 e le variazioni al bilancio preventivo 2009. L’assemblea ha appreso con soddisfazione che negli autobus urbani di Bolzano dovranno essere installati gli annunci vocali e che i relativi lavori saranno portati a termine prossimamente. I soci vorrebbero come prossimo obiettivo l’installazione di questo servizio anche negli autobus delle altre città della provincia nonché su quelli extraurbani.
Durante l’Assemblea, l’Unione si è congratulata con i giovani soci Armin Zingerle di Brunico e Dino Capovilla di Fié allo Sciliar per l’assolvimento degli studi universitari in economia aziendale nonché in filosofia. Per Dino Capovilla si tratta già del secondo titolo di studio universitario, dopo gli studi di informatica e medicina che ha terminato nel 2004.
L'assemblea si è conclusa con il pranzo sociale.

Il Sindaco e il Consiglio Direttivo
Il presidente si congratula con Armin Zingerle

Sconti per l'acquisto di autovetture

Nel 2009 i soci dell'Unione Ciechi e Ipovedenti possono usufruire del Premio Fedeltá 2009 sulla gamma Fiat, Alfa Romeo e Lancia, che consiste in uno sconto, diverso a secondo dei singoli modelli. Per dettagli vedasi la pagina "facilitazioni per soci".

20. Raid ciclistico in tandem: Toscana, 24-31 maggio

La prossima edizione del Raid ciclistico dell'UIC si terrà in Toscana, con partenza da Tirrenia e arrivo a Firenze. Giornalmente i partecipanti, in sella ai loro tandem, percorreranno una tappa tra i 55 e 80 chilometri circa, più o meno impegnativa a secondo del percorso. Tramite il Raid ciclistico sarà nuovamente possibile sensibilizzare la popolazione riguardo all'attività fisico-sportiva dei disabili visivi, così che questa venga considerata come indispensabile mezzo di educazione e integrazione. Le domande di iscrizione da parte dei soci UIC dovranno essere inviate alla Sede Centrale entro il 9 maggio 2009, perciò gli interessati sono pregati di rivolgersi al nostro ufficio in tempo.
Per maggiori informazioni é possibile scaricare la seguente circolare della Sede Centrale:
157.5 Kb

Sportello di Consulenza telefonica per il sostegno alla disabilità visiva

L'Istituto Irifor dell'Unione Ciechi e Ipovedenti nazionale ha attivato in via sperimentale tutti i martedì e giovedì non festivi dalle ore 18.00 alle 20.00 un servizio telefonico, che permette agli utenti disabili visivi e alle loro famiglie di confrontarsi con una psicoterapeuta specializzata su tematiche legate alla condizione della minorazione visiva, parlare delle proprie difficoltà nelle relazioni familiari e interpersonali, chiedere consigli su come affrontare eventuali disturbi d'ansia legati ad eventi di vita o a insicurezze e disistima di sé.
Per avvalersi del servizio sará necessario prenotarsi, con una e-mail all'indirizzo maura.paladino@uiciechi.it oppure telefonando il mercoledì o venerdì dalle ore 9.45 alle 12.15 al n. 0669988600. Al momento della prenotazione si dovrá indicare un numero fisso o un contatto skype, al quale si verrá richiamati dalla dott.ssa Paladino, psicoterapeuta dell'Istituto, per la relativa consulenza.

Fiori di albero di melo

Soggiorno marino dal 21.06 al 04.07.2009 a Tirrenia (PI)

Il centro vacanze
Il centro vacanze
Il soggiorno marino per i nostri soci avrà luogo anche quest'anno al Centro Vacanze "G. Fucá" dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti a Tirrenia (Pisa) e precisamente dal 21 giugno al 04. luglio.

Il Centro Vacanze è appositamente attrezzato per persone minorate della vista, è immersa nel verde e si trova nelle immediate vicinanze della spiaggia privata, tutte le camere sono attrezzate con climatizzatore e frigobar.
La spiaggia privata
La spiaggia privata
Al soggiorno potranno partecipare i nostri associati che sono autosufficienti e che pagano la relativa quota di partecipazione. I ciechi assoluti possono, in caso di bisogno, portare un proprio accompagnatore per il quale l’Unione si assume le spese di soggiorno. Agli interessati senza un proprio accompagnatore, l’Unione potrà essere d’aiuto nella ricerca. Per ulteriori informazioni scaricare il bollettino informativo sopra indicato.
Per la prenotazione contattare il nostro ufficio entro il 04.05.2009, tel. tel. 0471 971117.

Settimana di escursioni in montagna dal 30.08 al 05.09 in Val Casies

panorama alpino
La settimana di escursioni in montagna quest'anno avrà luogo dal 30.08 al 05.09.2009 in Val Casies. Tale zona offre buone possibilità di escursioni.

Durante il soggiorno giornalmente verranno formati due gruppi. Un gruppo affronterà tragitti più impegnativi, e il secondo, escursioni più semplici. Sarà comunque necessario essere buoni camminatori, in quanto giornalmente verranno intraprese escursioni di minimo 3 - 4 ore. Entrambi i gruppi verranno accompagnati da una guida esperta.

Ulteriori informazioni sono disponibili scaricando il bollettino informativo sopra indicato.
Per prenotarsi contatti il nostro ufficio entro il 30.06.2009 al nr. 0471 971117.

Viaggio all'Arena di Verona per assistere ad un'opera

Anche per quest'anno abbiamo intenzione di organizzare per i nostri soci un viaggio all'Arena di Verona per assistere ad un opera con partenza da Bolzano. Tramite l'Unione Ciechi di Verona sarà probabilmente di nuovo possibile ricevere dei posti numerati ad un prezzo molto vantaggioso. Verrà assistito ad uno dei seguenti spettacoli: "Il barbiere di Siviglia" giovedì 06 agosto 2009 oppure "Aida" giovedì 27 agosto 2009. Per prenotazioni rivolgersi all’ufficio entro il 03.06.2009, indicando l’opera preferita.

Annuncio: Festa dei “60 anni dalla fondazione della nostra Sezione UIC"

Nel 2009 la nostra Sezione Provinciale di Bolzano dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, celebra i suoi 60 anni di vita. Per questo importante anniversario il giorno 26 settembre 2009 a Bolzano verrá organizzata una festa, alla quale sono cordialmente invitati tutti gli interessati. Per i nostri soci verrá messo a disposizione un servizio di trasporto dalla Val Venosta e dalla Val Pusteria. Il programma verrá pubblicato più avanti. Invitiamo a segnarsi l’appuntamento!

Incontri mensili di persone cieche e ipovedenti

Appuntamenti importanti!
Ogni terzo martedì del mese presso il Centro Ciechi "St. Raphael" a Bolzano, Vicolo Bersaglio 36, si terrà un incontro (in lingua italiana) per ciechi e ipovedenti e per i loro accompagnatori. L'intento é di conoscersi, scambiare esperienze, trattare diversi argomenti proposti dai partecipanti stessi, e soprattutto di trascorrere delle piacevoli ore in compagnia. Il prossimo incontro si svolgerà il 17.03., in occasione della quaresima verrà celebrata una S. Messa, di seguito ci sarà del tempo per stare in compagnia. Gli altri appuntamenti già fissati si terranno il 21.04., 19.05. nonché il 16.06.2009.

Anche gli incontri mensili al Centro Ciechi (in lingua tedesca), ogni primo martedì del mese, con inizio alle ore 19.00 continueranno ad essere svolti. Il prossimo incontro si terrá il 07.04. durante la Settimana Santa con il cappellano Prugger.

Conferenza sulla medicina antroposofica il 23.05.2009

Sabato 23.05.2009 alle ore 9.30 presso il Centro Ciechi “S. Raphael” a Bolzano, Vicolo Bersaglio 36, si terrà una conferenza sul tema “Possibilità e limiti della medicina antroposofica in considerazione alle malattie oculari degenerative” con la partecipazione della dott.sa Erika Hammer di Lörrach/Germania. Alle ore 14.30 dello stesso giorno la relazione verrà riproposta in lingua italiana. Prenotazioni entro il 20.05. al numero telefonico 0471-442342 oppure 0471-442324. Ingresso € 10,00 (accompagnatore incluso).

Agevolazione per l'acquisto di apparecchi acustici

Siamo lieti di comunicare che i soci della nostra Sezione, esibendo la tessera associativa regolarmente rinnovata, possono usufruire tra l'altro delle seguenti condizioni presso i punti vendita Amplifon:
Controllo gratuito dell'udito; prova per un mese di qualsiasi apparecchio acustico senza impegno di acquisto; sconto fino al 10% sui prezzi di listino; consulenza riguardo a un eventuale finanziamento da parte dell'ASL.
La convenzione è estesa anche ai familiari dei nostri associati.


Audiolibri - Portale internet "I Libri di Omero"

Cuffie
Le Edizioni Pendragon in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali hanno realizzato un portale internet pensato ad uso esclusivo di non vedenti ed ipovedenti, dove poter scaricare gratuitamente audiolibri in formato mp3.
Il catalogo comprende oltre cento titoli tra narrativa classica e contemporanea, e poesia. Per usufruire del servizio gli utenti non vedenti, amanti della lettura, possono accedere e registrarsi al sito: www.ilibridiomero.com.

Sci da fondo per divertirsi, ma non solo - Settimana di sci da fondo a S. Martino in Val Casies

Alcuni partecipanti
Un tour esteso e lungo sulle spaziose e ben curate piste per lo sci da fondo, un'escursione di sci accogliente durante una nevicata attraverso campi e boschi innevati, esercizi per imparare od approfondire la tecnica dello sci nordico, ma anche lunghe passeggiate circondati da un paesaggio invernale e un brillante cielo blu, rilassarsi nella sauna o piscina, fare due chiacchiere al bar o passare delle serate di ballo. Queste attività riempivano le giornate dei 52 partecipanti alla settimana di sci di fondo del Gruppo Sportivo Dilettantistico non- e semivedenti di Bolzano che si e svolta nei giorni dal 11.01.2009 al 18.01.2009.
La gestione tecnica spetta da tanti anni all'istruttore di sci Hermann Taferner, coordinatore di un team di sette accompagnatori formati appositamente. Anche per le persone che hanno aderito per passeggiare e non per sciare è stato messo a disposizione un accompagnatore vedente.
Un ringraziamento caloroso va a tutti gli accompagnatori che hanno svolto, in qualità di volontari, una responsabile e disinteressata missione, inoltre alla Banca Popolare dell'Alto Adige per il sostegno finanziario ed all’Associazione Turistica della Val Casies per averci messo a disposizione gli impianti di sci da fondo.

Foto di Gruppo
Due sciatori