1. Vai alla navigazione
  2. Vai al contenuto
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti OnlusSezione Provinciale di Bolzano

Servizio civile volontario provinciale e servizio sociale volontario presso l'Unione Ciechi e Ipovedenti di Bolzano

accompagnare
accompagnare
La Provincia Autonoma di Bolzano propone e coordina diversi tipi di servizi di volontariato i quali sono regolati dalla legge provinciale 19.11.2012, n. 19 “Disposizioni per la valorizzazione dei servizi volontari in provincia di Bolzano e modifiche di leggi provinciali in materia di attività di cooperazione allo sviluppo e personale”.

La nostra associazione cerca regolarmente volontari in servizio civile provinciale o servizio sociale per coadiuvare l'attività dell'Unione e per aiutare le persone cieche o ipovedenti che lo richiedono, nello svolgimento delle loro attività nella vita quotidiana. All’uopo verranno inoltrate alla Provincia Autonoma di Bolzano – Ufficio affari del gabinetto relative domande o progetti per l’impiego di volontari.
Le attività nell'ambito del servizio vengono svolte principalmente nella sede dell'Unione e nella città di Bolzano.

Alcune delle mansioni previste sono:
  • aiuto nello svolgimento delle attivitá istituzionali dell'Unione
  • collaborazione nella segreteria della Sezione, commissioni e servizi di lettorato
  • accompagnamento di soci e dirigenti dell'Unione Ciechi e Ipovedenti sul territorio urbano e a seconda delle necessità su territorio nazionale
  • sostegno di soci nell'espletamento delle attivitá della vita quotidiana, ad esempio commissioni, lettura di corrispondenza, accompagnamento ad appuntamenti ecc.
  • eventuale accompagnamento di soci a soggiorni estivi e gite dell'Unione Ciechi e Ipovedenti (da concordare)
Presupposti:
  • affidabilità
  • frequenza scuola dell’obbligo
  • predisposizione ai rapporti interpersonali
  • conoscenza base della seconda lingua
  • piacere di lavorare con persone diversamente abili
  • patente e conoscenze informatiche di base sono di vantaggio
  • flessibilità oraria
Ai volontari saranno garantiti i seguenti crediti, benefici e riconoscimenti:
  • rimborso spese che varia in base al tipo di servizio (civile o sociale)
  • assicurazioni obbligatorie per la copertura del rischio infortuni e la responsabilità civile
  • la tessera dei servizi volontari: La tessera costituisce titolo giuridico per la fruizione dei crediti, benefici e riconoscimenti previsti per la durata del servizio
  • prestazioni sanitarie gratuite connesse all’espletamento del servizio volontario
  • utilizzo gratuito dei mezzi di trasporto pubblici in Provincia di Bolzano
  • ingresso ridotto nei musei provinciali e per tante manifestazioni previo esibizione della tessera.


TIPOLOGIE DI SERVIZIO VOLONTARIO:

lavori di segreteria
lavori di segreteria

Servizio civile provinciale volontario

Il servizio civile provinciale volontario si pone l'obiettivo di contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani. È rivolto ai giovani dai 18 ai 28 anni e ha una durata di 12 mesi. L'orario di servizio è articolato in 30 ore settimanali e prevede una retribuzione netta mensile di Euro 450,00. La domanda di partecipazione al progetto da consegnare all’Unione, è da redigere in carta semplice e firmati per esteso dal richiedente e accompagnati da fotocopia di un documento di identità valido e di un curriculum vitae.

È necessario utilizzare i seguenti moduli:

In base alle richieste pervenute, sarà poi cura della nostra associazione presentare un progetto nei termini e con le modalità indicate nei rispettivi bandi all'Ufficio Affari del gabinetto della Provincia Autonoma di Bolzano.

Attualmente 1 progetto in corso:
data inizio 02.10.2017 – data fine 01.10.2018
Prossimo avvio previsto: ottobre 2018
Termine presentazione domanda volontario: 30.08.2018

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Sezionale UICI n.-tel. 0471 971117 - info@unioneciechi.bz.it
oppure
Provincia Autonoma di Bolzano - servizio civile provinciale
lettura
lettura
sostegno durante il lavoro d'ufficio
sostegno durante il lavoro d'ufficio

Servizio sociale volontario

Il servizio sociale è rivolto a persone di età superiore ai 29 anni. Sono previste 15 o 30 ore settimanali, da effettuare durante i giorni feriali da lunedì a venerdì compresi, con una retribuzione di 300,00 € o rispettivamente 400,00 € mensili netti. La durata del servizio sarà di 8-32 mesi. Viene stipulata una assicurazione infortuni e di responsabilità civile.

Prossimo avvio previsto: autunno 2018
Termine richiesta da parte del candidato: 20 luglio 2018

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Sezionale UICI n.-tel. 0471 971117 - info@unioneciechi.bz.it
oppure
Provincia Autonoma di Bolzano - servizio sociale
Progetto:
Attuale progetto

Bandi:
www.serviziocivile.it nonché www.uiciechi.it

Modulistica:
www.serviziocivile.it

Scarica il volantino:

"Aiuta anche tu II"


Cercasi Volontari per Servizio di Accompagnamento - zone Merano, Bressanone e Brunico

andare a passeggio
andare a passeggio
L'Unione Ciechi e Ipovedenti Alto Adige cerca persone interessate a svolgere il Servizio Sociale Volontario, nell’ambito di un Servizio di Accompagnamento dedicato ai minorati della vista, che la nostra associazione sta sviluppando per le zone di Merano, di Bressanone e di Brunico e le valli circostanti. Possono aderire al servizio persone sopra i 29 anni residenti nelle relative zone.
Durata del servizio 8 mesi - 20 ore settimanali - compenso mensile 360,00€ netti

Presumibile inizio: aprile 2018
Inoltro candidature: entro gennaio 2018

Di seguito il volantino con tutte le informazioni: